The Little Flames

Rudi Borsella

Good bye little rose

(7’, Deltasonic)

Piacevoli fremiti garage-pop , adolescenza punk ed una gradevole voce femminile: sono questi gli ingredienti di “Good bye little rose“ singolo di debutto dei Little Flames, giovane quintetto proveniente da Liverpool, e nuova scommessa della Deltasonic, dopo i brillanti successi ottenuti con i Coral e gli Zutones. Nel retro con “Things that make the morning call” tentano la carta di un indie-pop più teso e rumoroso, memori della lezione di Lush e Slowdive, ma senza raggiungere particolari vette creative. Un gruppo ancora acerbo,alla ricerca di una sua personalità,ma con qualche buono spunto da coltivare, magari prendendo ad esempio i più famosi compagni di etichetta.

(Rudi Borsella)