Ghirigori Compilation

Gianni Avella

(CD, Pezzente Produzioni)

È una vera compilazione anarchica questa Ghirigori compilation. La mente ideatrice di tutto questo è Malagnino Marino Jose, madre spagnola e padre italiano. Dna ibrido, inevitabilmente, e niente paura nel far interagire un cast di nomi che definire variopinto è dir poco. Concepita poco più di due anni fa, la raccolta accosta Jacopo Andreini (che omaggia Anthony_Braxton con B-40 RS-4-W M23-6K) a Massimo Aiello (pirotecnico batterista di scuola prog sinfonica qui presente con ...Frammento, brano tratto dal suo disco Drum In The Symphony No. 9th), la follia degli Ovo (con Abisso) e la raffinatezza degli Storici Opus Avantra (si, proprio loro, l’incantevole prog-band nostrana attiva sin dagli anni ’70 che propone El Planto De La Verzene Maria, dall’album Venetia Et Anima). Accanto a questi, nomi sconosciuti ai più come Andrea Nannerini, aka Sig. Sapio (inquietante la sua Bianca), un demenziale Lello Vitello (spassosissima la sua L’hai Pestata), Ufficio Postale (con Caffè) per finire con IOIOI (due minuti di free-form intitolati Io, La Mia Auto, Il Vento Del Finestrino E La Mantide). L’ascolto, curioso e condito dall’innocente follia del Marino Jose in fase di assemblaggio, battezza il debutto della Pezzente Produzioni, creatura del compilatore e domiciliata in via www.pezzente.bravehost.com. Basta un click e tutto sarà più chiaro. Visitatelo, è gratis…..

(Gianni Avella)