Slices

Lorenzo Micheli Gigotti

The electronic music megazine. Issue 1-05

(DVD) electronic beats – Sense Music & Media

Non che sia inimaginabile. Di progetti del genere se ne è parlato altre volte. Certo che di fronte a Slices mi viene da pensare a quanto in Italia progetti editoriali di questo genere siano produttivamente improponibili. Chissà che, presto, qualcuno non ci stupisca! Comunque trattasi di un magazine multimediale sulla musica elettronica. Un’esplorazione, tutta tedesca (direi berlinese), sulle varie scene dell’elettronica – dalla House alla Techno – in tutte le sue fasi produttive – dalla registrazione alla label, dal set musicale alla distribuzione. Immaginate di avere in mano un numero zero di un programma televisivo che potrebbe fiinire in qualche fottuto palinsesto notturno. Smanettando qui e là, con il vostro telecomandino in mano avreste modo di accedere alle interviste agli artisti (Funkstorung; Miss Kittin; Alter Ego; Matthew Dear e via dicendo) ai mini speciali sulle Label (Musik Krause; Kompakt; Playhouse...) e alla sezione di videoclip (tra gli altri Alter Ego; Funkstorung; Nightmares on Wax). Indiscutibilmente ben confezionato. Ma a dire il vero niente di eccezionalmente nuovo. C’è da fare una constatazione però. Il dvd è gratuito e c’è di mezzo il colosso della comunicazione tedesca T-Mobile. Andando oltre la genuinità delle realtà musicali selezionate e del gusto proposto, quello che esce fuori dal magazine sono l’impressionante istituzionalizzazione e il soggiacente apparato produttivo, divulgativo e distributivo della musica elettronica tedesca. Evito i luoghi comuni e le facile caratterizzazioni geografiche. Ma quello che in Italia è ancora visto come un fenomeno di nicchia sinonimo di tecnologia e progresso ha tutta l’aria di essere una realtà consolidata e redditizia in Germania. Specialmente se si guarda all’elettronica da dance floor. Scusate m’è scappato.

(Lorenzo Micheli Gigotti)