The Fearless Freaks

Lorenzo Micheli Gigotti

Flaming Lips

(2-DVD) High Coin/Sony Music Entertain/Venus Distribuzione

Ha il sapore sincero delle cose fatte in casa il film che Bradley Beesely ha realizzato per i Flaming Lips. Fortuna dei Lips e di Beesely: essere cresciuti nello stesso quartiere. “The Fearless Freaks” (nome della squadra di freak football dove esercitavano i Coyne’s brothers) documenta la parabola ascendente della band. Un ritratto intimista (realizzabile solo da un amico). Dall’adolescenza punk rock, passata a Oklahoma City, ai lustri dei palchi multisensoriali pop alternativi degli ultimi anni. Con distacco ironico e realistico il film documenta la germinazione artistica della band. I filmati in super8 o 16mm delle prime performance sono un vero spasso (la folta chioma punk di Michael – vi giuro qualcosa di esagerato - è da brrrivido). Come i bluesman di una volta Wayne Coyne, Steve Drozd e Michael Ivins si raccontano sul ciglio della strada, dondolandosi su una sedia in legno assieme ai loro intimi. Un mito reale testimoniato dagli affetti famigliari, dalle testimonianze dei tanti amici e collaboratori che dal 1983 hanno accompagnato la band, dalle quotidiane abitudini di una periferia, di per sé vuota e silenziosa, esorcizzata dalla musica, dalla droga (disarmante la confessione di Drozd sulla sua dipendenza) e dalla fantasia. Il secondo dvd è ricco di extra, interviste e clip sullo straordinario universo Flaming Lips (non ci sono i videoclip ma li potete scaricare dal loro sito: www.flaminglips.com Date un’occhiata!!). Probabilmente, come nello stesso film realizzato da Wayne, ‘Christmas On Mars’ (spezzoni e making off sono proposti nel dvd), gli alieni trasmettono sulla terra musica eterogenea (punk, rock psichedelico, ‘pop alternativo’) e orizzonti visivi inimmaginabili ...from Satellite Heart.

(Lorenzo Micheli Gigotti)