Shaman - Showman

Luca Lo Pinto

Annemarie Sauzeau

(Saggio+dvd; Luca Sossella Editore - 2006)

Già edito da Allemandi, il libro di Annemarie Sauzeau, prima moglie di Boetti, si ripresenta qui in una nuova edizione con degli aggiornamenti. Il più evidente è il dvd in allegato (con una puntuale introduzione di Stefano Chiodi), ovvero il documentario girato dall’amico di sempre di Alighiero, Emidio Greco. Documentario molto interessante perchè riprende Boetti al lavoro e divertente per la voce fuori campo con quei commenti super didascalici di quegli anni. Una particolarità: raramente Boetti è ripreso in volto, concentrando l’attenzione della cinepresa sulle mani. Per quanto riguarda il testo, le aggiunte sono due. La prima, quasi dovuta, è la riproduzione del lavoro di Jonathan Monk legato al desiderio (ancora irrealizzato) dell’artista torinese che le sue ceneri fossero depositate in Afghanistan. Dovuta perchè Monk ha letto questa notizia proprio nel libro della Sezau. La seconda novità riguarda la decisione di chiudere il libro con il dialogo immaginario di Cattelan con Boetti: idea non nuova ma come si dice a Roma, “ci stava”. La Sauzeau ha il merito di non scendere troppo nei dettagli personali del loro rapporto (ma non mi sarebbe dispiaciuto dato che la vita privata aiuta spesso a capire il lavoro degli artisti) e di affrontare il lavoro quasi da testimone-critico oculare. Una pubblicazione preziosa dedicata ad uno dei più grandi e influenti artisti degli ultimi quarant’anni a livello internazionale.

(Luca Lo Pinto)