And You Will Know Us By The Trial Of Dead

Francesco Farabegoli

“So Divided”

(CD, Interscope, 2006)

Nemmeno lo sbagliatissimo “Worlds Apart” poteva prepararci a questa sciagura, davvero. Il disco precedente di Trail Of Dead aveva almeno un senso: rivedere l’assetto della band (la band di Madonna più che di Source Tags & Codes) sotto una chiave neo-prog che dilatasse le composizioni e le facesse respirare. Il disco faceva schifo, ma aveva un preciso senso. “So Divided” non si sa da dove sia uscito fuori, suona come una noiosissima raccolta di b-sides degli Oasis molto post-Morning Glory ma che non rinuncia a qualche ardita soluzione da polistrumentisti della domenica, tanto per abbassare ancora di più il livello o semplicemente per offrire una soluzione di continuità al baratro musicale in cui sempre più la band texana sta precipitando. E se nemmeno stavolta toccherà terra sarà quasi divertente vederne ulteriori sviluppi.

(Francesco Farabegoli)