MADONNA - Discorgafia Illustrata

Valerio Mannucci

Gianluigi Valerio

(Libro / Catalogo, Coniglio Editore, 2006)

Un’approssimativa divisione dell’editoria in macro-settori porterebbe a tre riferimenti generici: editoria specializzata, editoria generica e quella per addetti ai lavori. Ma questo libro, edito da Coniglio Editore, rientra di fatto in un altro settore, quello dell’editoria per maniaci. Anzi per monomaniaci. Ovviamente nel senso buono del termine, ossia di coloro che, in un modo o nell’altro, fanno della monomania un valore aggiunto. Questa discografia illustrata, come recita il sottotitolo, è un opera minuziosa e impeccabile di ricostruzione di tutte le uscite discograficehe italiane della regina del pop. Dai primi singoli alle tracce presenti nelle compilation più recenti, attraverso gli album e le ristampe. Tutto corredato di immagini, dati discografici e breve storia di ogni uscita. E’ veramente una specie di manuale di “Storia dei Dischi di Madonna” - che potrebbe quasi diventare materia per una cattedra universitaria, se non fosse che toglierebbe studenti e risorse economiche a cattedre fondamentali quali “Storia delle Rocce Ornamentali”. Quindi accontentiamoci dei libri. Il bello comunque è che, quella di Gianluigi Valerio, anche a livello di testo riesce a rimanere sempre e solo una discografia, senza pretese critiche e senza alcuna volontà di organizzazione gerarchica fra le varie uscite. Un’ottima opera filologica e storiografica, oltre che maniacale.