Bodypoliticx

Luca Lo Pinto

Florian Waldvogel

(Catalogo, WItte de With, 2007)

Il sesso, la pornografia sono temi molto abusati ed è facile cadere nella banalità. BodyPoliticx è una mostra che ha tentato di confrontarsi con la pornografia ponendo domande, cercando di non dare troppe risposte. Il curatore, Florian Waldvogel, ha scelto di esporre non solo opere d’arte, ma film, riviste, dischi; cercando di ampliare il discorso il più possibile. Da Bruce Nauman a Richard Prince, da Jenna Jameson a Snoop Dogg, per intenderci. Al solito catalogo-mattone si è preferito stampare una sorta di magazine che funziona, realmente, da strumento per la mostra. Curioso il testo del curatore che ha deciso di pubblicare il diario in progress della preparazione della mostra con tutti i dubbi, esitazioni e domande del caso. Siamo al Witte de With di Rotterdam e si vede. In senso positivo.

(Luca Lo Pinto)