Skyphone

Avellaneda

(CD, Rune Grammofon, 2008)

Rune Grammofon continua ad essere uno dei migliori marchi in commercio parlando di sviluppo di un’idea e di attenzione alla qualità: se gli ultimi passi (Susanna, Ultralyd…) sembravano avvisaglie di una possibile crisi, il secondo atto della saga Skyphone si pone da subito come uno dei più freschi album dell’ultimo periodo. Indietronica pop adulta e persino un po’ snob: Alog il parente più prossimo, Four Tet e Books dietro l’angolo, un sacco di altro. Bellissimo.

(francesco farabegoli)