By Giulio Questi

di Giulio Questi

(2 DVD + booklet, RHV, 2008)

Se vi dicessi che questo doppio DVD di corti digitali realizzati tra il 2002 e il 2004 da Giulio Questi è bello, direi una cazzata. La grammatica artigianale di questi pezzi è assolutamente elementare e le immagini (quasi tutte domestiche) sono rugose e demoralizzanti. Fossero quadri assomiglierebbero a delle nature morte pop e la cosa saprebbe un po’ di pittore della scuola romana alle prese con il vjing. Questo è l’aspetto più intrigante dell’operazione, fatta di commissari Basettoni mischiati alla resistenza, di splatter e poesia, d’ingegno amatoriale e solipsismo. Un regista macabro e ossessionato negli anni ‘60, quello di Se sei vivo spara e La morte ha fatto l’uovo, un cinematografaro letterato tra Fellini e Flaiano, che al dong degli ottanta abbraccia una telecamera digitale e, mascherato, rigurgita i suoi incubi. Che coraggio. Rimane un ottimo pretesto per andare a riscoprire i suoi primi film.

(lorenzo micheli gigotti)