I’M IN LOVE WITH A GERMAN FILM STAR, Sam Taylor-Wood

Sam Taylor-Wood rifà un classico del 1981 dei The Passions. Un esempio di come si possa giocare con le cose del passato senza rovinarle. Non succede spesso che una canzone, bella di suo, resti tale anche in una versione cover. Ovviamente a tutto c’è una spiegazione: produzione dei Pet Shop Boys. Qui il link youtube per la versione originale. (vm)

Cocorosie Live@Galleria Patricia Armocida

L’altro giorno, presso la galleria Patricia Armocida, ha inaugurato la personale di Bianca Casady, che, insieme alla sorella Sierra, è meglio conosciuta come Cocorosie. L’arte di Bianca è un pò come la musica delle Cocorosie. Colorata, melanconica, psichedelica, infantile. In occasione di un pre-opening della mostra Bianca e Sierra insieme a Gael Rakotondrabe e Florence Fritz si sono esibite in un piccolo live per pochi intimi. In esclusiva vi regaliamo qualche minuto del concerto.

Plis don go

Che dire. Personalmente la trovo una delle più grandi trovate nella storia della televisione italiana. Far diventare qualcosa il nulla. Solo uno come Boncompagni è stato in grado di imporre, in maniera indelebile, nella nostra memoria un pezzo come “Please don’t go” con le veline-teenagers- lolite di “Non è la Rai” che si scatenano sotto. Una volta il programma andò avanti per quasi un’ora solo con questo. Un genio. (llp)

Moretti vs Monicelli

Un Moretti pischello contro un Monicelli, ai tempi barone del cinema italiano, moderati dal più snob degli intellettuali e scrittori italiani, Sir Alberto Arbasino.
Moretti ha appena fatto Io sono un autarchico ed è il caso del cinema italiano. come si vede, fa il pischello di sinistra che schifa il cinema mainstream italiano impersonato dal grande Monicelli. Al di là delle polemiche, molto televisive, tutto fa sorridere: il rapporto nonno/nipote tra i due registi, il pubblico alle spalle che fuma e interviene, la scenografia super spartana dello studio. (llp)

Artissima Volume site

Per una volta anche chi non è venuto può godersi la festa. Abbiamo dedicato alla seconda edizione di Artissima Volume, la sezione che curiamo per Artissima, un sito con foto e video scattati dai nostri cellulari. Ecco il link.