To Die For


To Die For è del 1995 e nella filmografia di Gus Van Sant è probabilmente uno dei film più sottovalutati. Per me è una di quelle cose speciali che se le guardi ti mettono in connessione diretta col cervello di chi le ha fatte. Di questo film ve ne parlo anche in segno di riconoscenza verso il destino e perché è uno di quei film che rivedresti 29 volte di seguito, come mi ha detto chi me l’ha consigliato. Buona Pasqua. (lmg)