DON’T LOOK BACK

Guardare indietro fa sempre un po’ impressione, specie se ci si fissa sui look improbabili che si è riusciti a sfoggiare. Questo video ha fatto il giro dei blog romani dedicati alla techno e le sue derive, ma a giudicare dalle visualizzazioni non è che sia di dominio pubblico. Un feticcio per tanti motivi: ci sono i pionieri dell’house all’amatriciana Lory D e Leo Anibaldi, il Bar Della Pace, La Vetrina, l’Alien, i rave Perugini, Jo Squillo post-post-punk e quel ciccione di Ferrara ai tempi degli schiaffoni in diretta. Buon appetito. (fdf)