Francesco Gennari – Tre autoritratti e un paesaggio

Opening Jennuary 13, 2011, h. 19.00
until February 19, 2011
ZERO… – via Tadino 20 – Milan

“Un istante dopo non è solo il nome del suo cocktail preferito, è anche il momento in cui la sua anima, il suo spirito, lascia la terra per disperdersi in modo entropico ed antigravitazionale; è anche un luogo, poiché egli, come fanno gli animali, sceglie un posto preciso dove morire e questo triangolo nero è la sua ultima dimora su questa terra fino al giorno della sua riapparizione, della sua resurrezione – Un istante dopo (liscio o con una scorza d’arancia).

Vorrei che il protagonista di questa mostra non fossi io, ma lui, quando si immedesima nei movimenti degli astri – Autoritratto come eclissi di sole – quando mostra il paesaggio che ama – Paesaggio – quando muore e quando invece si sveglia la mattina di buon umore e allora decide di presentarsi al mondo verde e tondo accompagnato dalla freschezza della menta.
Vorrei che si parlasse solo di lui e non di me.”


Image Credits:

Francesco Gennari
Un istante dopo (liscio o con una scorza d’arancia), 2009-2010
125 x 107 x 3 cm
marmo nero del belgio, gin, acqua santa, scorza d’arancia
courtesy Francesco Gennari e ZERO…, Milano